My Big Trip travel blog

My Big Trip

"My Big Trip" può sembrare un nome banale da dare a un viaggio, ma non per me. Sarà che segna il momento in cui questa avventura ha smesso di essere una semplice idea nella mia mente ed è passata a realtà, il giorno in cui, a Londra con le amiche, ho acquistato il libro "The Big Trip", bibbia di consigli utili per organizzare un viaggio come questo. Da quel momento l'ho pensato come al "mio grande viaggio" e ora... eccomi qui, in procinto di partire e di vivere questo sogno (ma che poi... il vero titolo lo maturerò solo dopo aver vissuto davvero questa avventura!).

Negli ultimi mesi le cose che mi sono sentita più dire sono state "che invidia", "ti ammiro", "che coraggio". E la domanda immancabile da parte di tutti... "Perchè?". La mia risposta è la più banale esistente, ma è ciò che stupisce di più. Tutti credono che per fare una cosa del genere ci debbano essere dietro motivi quali il voler scappare da qualcosa, scoprire se stessi, trovare la felicità. Io semplicemente voglio immergermi nel mondo in cui vivo: guardare al di là dell'angolo, conoscere luoghi lontani, scoprire le loro culture. Ciò che mi spinge è la sete di conoscenza verso ciò che mi circonda, il desiderio di vivere completamente quei posti che, visti al cinema, fanno tanto sognare.
E da qui la scelta dell'itinerario: i luoghi che immagino ancora autentici, lontani dal nostro mondo, quelli che sento abbiano qualcosa in più da dirmi.

Vi chiederete se non ho paura a trovarmi sola, in posti completamente sconosciuti, via da casa per più di 5 mesi. La realtà è che sì, un pò di paura c'è. Ma è quella paura che definireri "sana", necessaria a non dimenticare che tutto questo non è un gioco, ma un'esperienza forte, sicuramente difficile, che mi metterà a dura prova. Ma questo non basta a scoraggiarmi, sento il cuore che ribolle, impaziente di vedere realizzarsi tutte le immagini createsi nella mia mente negli ultimi mesi.
E' vero, sarà difficile. Ma quanto mi darà? Quanto crescerò? Quante incredibili esperienze potrò vivere?
Ciò mi da la forza e mi guida.

Ragazzi... mi mancherete, moltissimo!! In questa pagina spero di potervi regalare qualche assaggio di ciò che starò vivendo e di sentirmi, a mia volta, un pò più vicina a voi.


"La vita vola via come un sogno e spesso non riesci a far nulla prima che ti sfugga l'istante della sua pienezza. Per questo è fondamentale apprendere l'arte del vivere, tra tutte la più ardua ed essenziale: colmare ogni istante di un contenuto sostanziale, nella consapevolezza che esso non si ripeterà mai più come tale." (Pavel A. Florenskij)
World-Europe map

Order: oldest at top ( reverse )

 
58 
 
 
I misteri delle antiche...
 
59 
 
 
Una tenda in riva al mar
 
60 
 
 
Panama Hats
 
61 
 
 
Guidando sull'altopiano
 
62 
 
 
Ai piedi del Quilotoa
 
63 
 
 
Come al luna park
 
64 
 
 
Jungle Adventure
 
65 
 
 
Sorprendente Quito
 
66 
 
 
Quello che gli acquari...
 
67 
 
 
Dove l'uomo non è...
 
68 
 
 
Dove l'uomo non è...
 
69 
 
 
Regresando
 
70 
 
 
A casa
Share |


Advertisement
OperationEyesight.com